⏰ Sostieni la campagna preordini per l’Almanacco di Aventuria!

Il giornale bimestrale di Aventuria

Edizione #173

La prima edizione del Messaggero di Aventuria in italiano!

In prima pagina, un resoconto di un inviato del Messaggero sulle recenti agitazioni nel Khomù: un gruppetto di predicatori si aggira nelle zone limitrofe del deserto, cogliendo l’attenzione del popolo con profezie, prediche aggressive ed appelli battaglieri. Il Califfato ed i più tradizionalisti dei Mawdli li vedono con crescente ostilità.

Nella sezione politica ci sono sviluppi interessanti nei mari del sud, dove la Banca delle Terre del Nord sembra aver messo gli occhi sull’Arcipelago dei Risso. Con l’apparente appoggio della compagnia commerciale di Brabak, un suo rappresentante è appena sbarcato a Porto Korisande.

Tra le novità minori, alcuni sconvolgimenti per la chiesa di Efferd—tra tumulti interni ed ospiti inaspettati—un resoconto approfondito dal Simposio panderico di magia contemporanea e scienze teoriche ed applicate svoltosi a Lusertorba e notizie dal Kosh. Trova spazio nel giornale anche l’apertura di un nuovo birrificio a Prem.

In chiusura, notizie minori dal Thorwal ed un articolo tratto da Lo Specchio di Hesinde sugli inusuali movimenti delle stelle erranti. In allegato anche una ricetta della nostra Lyria: stavolta con i Dischi d’Albernia, delle gustose frittelle.

Edizione straordinaria: tragiche novità dalla città di Arivor!