⏰ Sostieni la campagna preordini per l’Almanacco di Aventuria!

Il giornale bimestrale di Aventuria

Edizione #176

Un’edizione del Messaggero dedicata in buona parte ai recenti avvenimenti nelle Bornilande. In prima pagina la sconvolgente notizia della Marescialla Nobiliare Nadjesha di Leoncastro, punta da un rovo di spinalbo e in pericolo di vita! Questo solo poco dopo la nomina dell’affascinante Conte Linjan de Elenasco come nuovo Piliere a capo delle truppe bornesi, radunate in questi mesi per affrontare le tenebrose forze di Helme Haffax, a fianco dell’armata imperiale di Rohaja di Gareth. Che gli Dèi siano misericordiosi!

Altri aggiornamenti da Festum, dopo gli ultimi ragguagli nel Messaggero nr. 175: come parte del consiglio cittadino temeva, l’annuale corteo degli atmaskottje è stato teatro di tumulti e violenze. Come se ciò non bastasse, il tamburo thorwaliano portato in processione è stato rubato ed è ora nelle mani di un gruppo di norbardi. Un’impertinenza che il capitano della guardia Elkman Timpski non è disposto a tollerare.

Tra le novità minori, ci sono novità dalla Contea di Boscorso e chiacchiere di corte da Gareth. A Mendena le amazzoni sono alla ricerca di forza lavoro, ma non soltanto per la ricostruzione delle mura di Roccaleone. L’edizione del Messaggero si chiude con preoccupanti notizie dalla corte dello Horas, un misterioso incendio a Sillinga, una recensione dell’ultima opera dello studioso Tezmaro Alazzer e infine la ricetta del rinomato chef Kelle Pöttkerson, insignito di ben 4 asce thorwaliane: il gulasch di cervo al modo della Locanda del Drago!